L’Australia è più vicina con Qatar Airways: si vola ad Adelaide…ma non solo!

0

Una flotta di 192 aerei che volano ogni giorno in 152 destinazioni nel mondo: è così che si presenta oggi Qatar Airways, la compagnia di bandiera dello Stato del Qatar che, tra il 2016 e il 2017, ha lanciato ben 6 nuove rotte, dalla Thailandia alle Seychelles, dalla Namibia alla Nuova Zelanda fino a Sydney ed Adelaide…per un’ Australia sempre più vicina.

L’Australia è più vicina con Qatar Airways: si vola ad Adelaide…ma non solo!

E chi non ha mai sognato l’Australia?!
Un Paese così lontano e avvolto quasi da un alone di mistero, laggiù, agli antipodi, nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico.
Circondato dalla barriera corallina più estesa e ricca dell’intero pianeta, sede di alcune tra le città più popoloso del globo ma allo stesso tempo per tre quarti completamente disabitata.
E quell’amico partito in cerca di fortuna? Tutti ne abbiamo uno, a Sydney oppure a Canberra…ma Adelaide? La conoscete?

Perchè volare ad Adelaide e come raggiungerla

Negli ultimi anni quest’affascinante metropoli australiana è stata insignita più volte del premio come città più vivibile del Paese, il luogo ideale per coloro che cercano una destinazione calda, accogliente e allo stesso tempo ricca di attrazioni.
Una meta insolita, diversa dal solito ma garanzia di grandi emozioni ed esperienze.
Dall’Italia è possibile ora raggiungerla facilmente con un volo Qatar Airways che, con un unico scalo a Doha, arriva dritto sin là in meno di 24 ore.

Cosa vedere ad Adelaide

  • Il centro
    Il centro cittadino di Adelaide è un gioiellino!

    Tappa obbligatoria è il Central Market, dove dare sfogo allo shopping selvaggio o abbandonarsi tra i colori e i profumi delle bancarelle.
    Da non perdere anche i tanti musei: l’Art Gallery of South Australia, il South Australian Museum ed il National Aborigenal Cultural Institute.
    Una chicca?! Per i più golosi vale certamente la pena visitare l’Haigh’s Chocolates Visitors Centre, dove poter partecipare ad un tour nonché prendere parte a caloricissime degustazioni.

  • Glenelg
    Un borgo sul mare chiamato anche “The Bay”, che si raggiunge comodamente a bordo di un tram d’epoca partendo dalla centralissima Victoria Square.  È  il luogo prediletto da turisti ma anche locali per godersi una rilassante passeggiata sul lungo mare, magari al tramonto, quando la luce del sole che cala piano piano regala un’atmosfera ancor più magica e suggestiva.
  • Adelaide Hills
    A soltanto 30 minuti d’auto dal centro città, ecco che si aprono verdissime colline, popolate da pittoreschi villaggi molto curati, da raggiungere attraversando tortuose stradine immerse nella natura: queste sono le Adelaide Hills, frequentate soprattutto dagli amanti del vino, grazie alla presenza di numerose aziende vinicole, da visitare tra un’assaggio e l’altro.
  • Kangaroo Island
    Un nome che di certo non vi risulterà nuovo!

    Kangaroo Island è una delle principali attrazioni turistiche di tutta l’Australia Meridionale. Un vero e proprio paradiso naturale, lambito da acque turchesi e abitato da varie colonie di uccelli nonché da molta fauna endemica.
    Non troppo lontana da Adelaide, la si può raggiungere con escursioni  organizzate oppure autonomamente.

Cosa fare ad Adelaide

  • Degustazione di vini
    Adelaide non è una città per astemi! 😉

    Non si può dire di averla visitata appieno senza aver assaggiato uno dei suoi rinomati vini, frutto del favorevolissimo clima dell’Australia del Sud.
    Vi si trova il National Wine Centre of Australia, per un’introduzione nell’universo del vino e della vinificazione mentre uscendo un po’ dal centro cittadino si può optare per la Penfold Magill Estate Winery, sede della produzione di alcuni tra i più famosi vini australiani. Qui si visitano le cantine, vi si degusta il nettare ed è inoltre possibile acquistare direttamente le bottiglie, magari fermandovisi anche per un ottimo pranzo vista città.
    Adelaide wine
  • Escursioni a piedi e in bicicletta
    Adelaide è relativamente piccola, a misura d’uomo, ideale per essere esplorata a piedi. Può essere interessante prendere parte ai tour gratuiti organizzati che, durante alcuni giorni specifici della settimana, portano i turisti a spasso per i Botanic Gardens, con partenza dal chiosco informazioni oppure, noleggiando una bicicletta, seguire gli itinerari alla ricerca di edifici d’epoca sino a sconfinare nelle vicinanze delle Adelaide Hills.
  • Eventi culturali
    Ad Adelaide si respira un clima vivo e coinvolgente, ricco di  eventi culturali e festival, organizzati lungo tutto il corso dell’anno. Tra i più noti, la Womanadelaide, uno dei maggiori eventi di musica dal vivo al mondo che ha luogo solo negli anni dispari e che attira in città ballerini e musicisti da ogni angolo del Paese.


Federica, 24 anni, friulana ma vivo a Milano. Laureata in Scienze e Tecniche del Turismo Culturale. Travel addicted per nascita e travel blogger per passione, sono alla continua ricerca di nuove esperienze ed avventure da condividere.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: