I #PostiChe…

10

Avevo proprio voglia di un post leggero, spensierato, di quelli da scrivere con il sorriso in faccia e la testa che viaggia!
Avevo bisogno di un nuovo tag, un altro giochino divertente su cui fantasticare…ed ora eccolo qui: #PostiChe

L’ideatore è Neogrigio e lo scopo è quello di rievocare luoghi, momenti, esperienze passate, in viaggio o in qualunque posto della propria vita così da condividerle con gli altri e, magari, ispirare futuri viaggiatori.

Ringrazio quindi Cristina di Il tuo posto nel mondo per la nomina e…cominciamo!
i-posti-cheIl posto…

1- …che porti nel cuore
Baraona Beh, sarò di certo ripetitiva ma che ci posso fare?! La Repubblica Dominicana mi ha stregato, ammaliato, rapito il cuore e la mente.
Quando vi atterro e il portellone dell’aereo si apre la sento nel profumo dell’aria, nei raggi del sole appena scendo dalla scaletta. Mi sento libera lì, esattamente dove vorrei stare, tra una bachata e un merengue, tra un goccetto di Mamajuana e i sorrisi della gente.

2- …più divertente
_DSC0011La Parfumerie Fragonard a Grasse, dove sotto la guida di un “naso” ho creato il mio personale profumo (…risultato discutibile!) mischiando e misurando oli, essenze e aromi: un’esperienza non da tutti i giorni!

 

 

 

3- …più commovente
CIMG3775Non mi commuovo facilmente, non sono solita sgorgare lacrime ma posso dire che una certa emozione, un forte effetto, m’ha fatto camminare per il paesino di Galu, in Kenya, constatando le condizioni in cui la povera gente è costretta a vivere.
“Mangia!…che in Africa ci sono bambini che non hanno neanche il pane”…tutto questo sotto i miei occhi!

 

 

4-…più deludente
DSC_0229La Statua dell’Orso e del Corbezzolo a Madrid: una calca di gente attorno, aste per i selfie, flash di fotocamere…e per cosa?! Una scultura senza infamia e senza lode che, nonostante i suoi 4 metri d’altezza, nemmeno si nota particolamente nella grande piazza di Puerta del Sol.

 

 

5-…più sorprendente
Boa Vista #PosticheUn viaggio fresco fresco, la mia ultima avventura: Capo Verde!
Ero partita con l’idea di fare una bella vacanza ma davvero non mi aspettavo tanto. Mai avrei creduto che i paesaggi di Boavista, l’Oceano e i colori tipici dei paesini capoverdiani mi affascinassero così tanto.

 

 

6- più gustoso
IMG_20150506_000231-1Una goduria per gli amanti del pesce, il ristorante “La Paradeta” a Barcellona.
Un banco come quello del mercato, prodotti ittici di ogni sorta e solo l’imbarazzo della scelta; si paga a peso e i prodotti vengono cucinati sul momento, selezionando il tipo di cottura preferita.

 

 

 
7-…che ti ha lasciato un ricordo particolare
_DSC0454Il riad Dar El Ghalia a Fez, un’oasi di pace, silenzio e tranquillità nel cuore della caotica medina di Fez. Il momento migliora era a colazione, sulla terrazza dell’edificio con la città ai piedi e la voce imponente del muezzin che risuonava dal minareto…ho ancora la pelle d’oca!

 

 

8-…più romantico
tramonto zanzibarI tramonti sono romantici per antonomasia e io ne ho visti davvero di meravigliosi; uno dei miei preferiti è quello di Zanzibar, con tutte le sue sfumature **

 

 

 

 

9-…che vorresti rivedere
DSCN0169I fondali delle Maldive, senza ombra di dubbio!
Così ricchi, con colori talmente intensi, che mai ne ho visti di simili in altre parti del mondo.

 

 

 

10-…dove ti piacerebbe andare
grande-aereo-in-voloQua potrei ritirare fuori i miei Travel Dreams 2016 ma voglio impegnarmi a trovare qualcosa di nuovo (…sai che sforzo!! :P)…dico dunque Cuba, una destinazione che desidero visitare da un po’ ma che ho sempre rimandato e rimpiazzato…e dopo i recenti avvenimenti non so quanto sia stata intelligente come scelta!


Ed ora è il momento delle nomination, per far sì che questo tag si diffonda per bene tra i blogger.
Chiamo quindi a rapporto:

Martinaway
I viaggi di Ely e Luca
World Trips
I viaggi di Manuel
RecYourTrip
La valigia di Cassandra
Con la valigia verde
Sempre in Partenza
Guenda’s Travel
La Globetrotter

Raccontatemi i posti che vi hanno emozionato di più! Partecipare è semplicissimo, basta seguire queste semplici regole:

  • Ringraziare il blogger che ti ha nominato
  • Nominare l’ideatore del TAG
  • Utilizzare la sua foto
  • Rispondere alle domande
  • Aggiungere tra i TAG, “I posti che tag”
  • Nominare 10 blog amici
  • Inoltrare le risposte all’ideatore del TAG

Federica, 26 anni, friulana ma vivo a Milano. Laureata in Scienze e Tecniche del Turismo Culturale. Travel addicted per nascita e travel blogger per passione, sono alla continua ricerca di nuove esperienze ed avventure da condividere.

Discussion10 commenti

  1. Io ho ancora la bocca aperta nel leggere i tuoi meravigliosi viaggi… e ammetto che mi vedrei splendidamente a sorseggiare Mama juana sulla spiaggia con il rumore delle onde come sottofondo.
    I tuoi posti mi hanno fatto sognare, perciò grazie per aver partecipato alla mia nomination e ti auguro con tutto il cuore che il tuo sogno di visitare Cuba possa realizzarsi presto! 🙂

    • Grazie ancora a te per avermi coinvolta in questa divertente iniziativa!
      …e un brindisi – ovviamente di Mama Juana – a tutti i nostri #PostiChe 😉

  2. Pingback: I posti che... | Sempre in Partenza

  3. Pingback: I posti che.. - Con la valigia verde

  4. Ciao Federica!
    Mi ero persa questa nomination e ora l’ho ritrovata per caso. Scusa tanto il ritardo! 🙁
    Anche io ho partecipato a questo tag qualche mese fa.

    Hai scelto tanti luoghi davvero splendidi e interessanti. Sai, anche io sono passata per Grasse, ma ho rinunciato ai profumi per dedicarmi alle caramelle preparate con i fiori in una fabbrica non troppo lontana.

    A presto 🙂

Leave A Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: