Tanto per cominciare…

9

Scrivo il mio primo post nel tentativo di dare una spiegazione a quella piccola frase con cui ho deciso di accompagnare il titolo di questo blog.

“Vivere per viaggiare…viaggiare per vivere” è  l’espressione che trasmette al meglio il mio pensiero; il senso che io dò a questa mia passione e ciò che penso realmente ogni volta che mi trovo in aeroporto, con le valige in mano, pronta a spiccare nuovamente il volo.Un “volo” in senso stretto, poichè la curiosità mi spinge in posti così lontani da costringermi a prendere sempre l’aereo, ma anche un “volo” della mente la quale ad ogni nuova esperienza pare espandersi, ampliando i proprio orizzonti, le proprie fantasie e la propria voglia di conoscere.

“Non è l’uomo che fa il viaggio, ma il viaggio che fa l’uomo” diceva J.Steinbeck e ciò è esattamento quello che provo ogni volta che rientro a casa alla fine di una vacanza; solitamente sono malinconica, nostalgica ma a tirarmi su il morale c’è sempre quella bella sensazione di rinnovamento e cambiamento, come se qualcosa di nuovo si fosse insediato non solo nella mia memoria, ma anche nel mio modo di fare, di vivere, di vedere e considerare il mondo. I viaggi formano, insegnano e fanno crescere. Sanno far sviluppare in ognuno una specie di lente attraverso cui si impara a guardare il mondo con occhi diversi; gli occhi della tolleranza, della curiosità e della voglia di conoscere e apprezzare ciò che è diverso e, di conseguenza, meraviglioso.

Ed ecco in poche righe spiegato ciò che quella frase rappresenta per me! Vivo per viaggiare perchè ormai ho capito che non ne posso fare a meno; è un’esigenza, una necessità che provo al fine di stare bene, per dare un senso alle giornate, al tempo che passa. Ho bisogno di rapportarmi a nuove culture per soddisfare la mia sete di conoscenza, di ammirare paesaggi diversi per emozionarmi davanti alle meraviglie della natura, di comunicare con persone di ogni lingua e religione per sentirmi una vera cittadina del mondo. A questo punto è perciò evidente che io viaggio per vivere,perchè cos’altro può essere la vita se non la piena e totale realizzazione di se stessi?

IMG_2763
Repubblica Dominicana, dicembre 2012

Federica, 26 anni, friulana ma vivo a Milano. Laureata in Scienze e Tecniche del Turismo Culturale. Travel addicted per nascita e travel blogger per passione, sono alla continua ricerca di nuove esperienze ed avventure da condividere.

Discussion9 commenti

  1. Complimenti per il blog! Tra l’altro hai scelto un tema bellissimo, e l’amo che scende, col verme, è davvero simpatico.
    Dai metti qualche foto dei tuoi viaggi!

  2. Signor Smith

    Auguri per un blog che nasce il giorno del mio compleanno… belle foto! Insisti… non fare come me che dopo qualche anno ho appeso la reflex al chiodo e l’ho ripresa troppo tardi..

  3. Il viaggio! Può essere un viaggio nella vita di tutti i giorni, propria e delle altre persone a cui si vuole bene.
    Viaggiare tra le opinioni, i sentimenti, i pensieri. La vita è un viaggio ne si svolge nello spazio e nel tempo. Auguri per il blog: auguri perché sia un legame tra le persone, un incontri tra i vari viaggi.

  4. Pingback: Tanto per cominciare… | Viaggi Blog

  5. Ciao bellissimo il tuo blog e complimenti per i bei viaggi fatti…anche noi viaggiamo tanto anche se adesso ci dobbiamo fermare per qualche tempo causa adozione di Gosaye……un abbraccio
    Filippo e Lisa

Leave A Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: