D’autunno si viaggia in treno: biglietti via smartphone con Trainline

0

L’autunno è la stagione dei rientri, della nostalgia da vacanza, della depressione da ufficio…ma è anche il momento ideale per concedersi un week-end fuori porta, nella nostra bella Italia o magari varcando i confini nazionali.
E non serve per forza spendere molto: l’alternativa all’aereo è il treno, su cui, con un po’ di attenzione, è possibile risparmiare parecchio, specialmente affidandosi a servizi e App apposite, come Trainline.

D’autunno si viaggia in treno: biglietti via smartphone con Trainline

Economico, comodo e amico dell’ambiente: il treno è un mezzo che ho rivalutato parecchio negli ultimi anni, forse da quando ho iniziato ad apprezzare l’idea dei viaggi slow, perfetti per staccare dal caos e dalla frenesia quotidiana.
Scegliendo di utilizzare il treno, a cambiare è proprio la concezione delle tempistiche di viaggio e lo spostamento, che separa il punto di partenza dalla meta di arrivo, diventa esso stesso viaggio.
L’esperienza inizia dal momento preciso in cui si lascia la stazione e lo sguardo, al di là del finestrino, inizia a vagare tra paesaggi e ambienti, che scorrono e corrono veloci, fornendo stimoli e punti di vista nuovi.

Per rendere piacevole persino l’organizzazione della partenza, oggi vi consiglio di scegliere la piattaforma Trainline, il rivenditore indipendente di biglietti ferroviari leader in Europa.
Stop dunque allo stress da confronto di tariffe e compagnie varie, alle seccature da surfing tra siti diversi, alla ricerca del prezzo migliore: a tutto questo ci pensa lei, la piattaforma ferroviaria globale, in grado di far risparmiare tempo, noie e denaro!

Io normalmente preferisco utilizzare l’App ufficiale di Trainline, disponibile sia per iOS che per Android che, in pochissimi click, permette di trovare, prenotare e pagare direttamente online il treno più conveniente e più adatto alle esigenze di ciascuno.
Trainline

Usare l’app è semplicissimo e intuitivo!
Per cominciare è sufficiente indicare le stazioni di partenza e arrivo – selezionandole dalle città principali nel menù a tendina o digitandole direttamente – le date di andata e ritorno e il numero di passeggeri.
A questo punto, cliccando su “Cerca”, si innesca la velocissima analisi di Trainline che, in pochissimi secondi, presenta direttamente sullo schermo tutte le possibili soluzioni, disposte in ordine cronologico, con relativi prezzi.
Cliccando su una proposta si prosegue dunque con l’iter di prenotazione che prevede innanzitutto l’inserimento dei nomi dei viaggiatori e successivamente il pagamento, con carta di credito o PayPal.
Il biglietto erogato arriva sulla propria mail, pronto da stampare, oppure in versione elettronica da salvare sul cellulare.
Comodo eh?!

86 compagnie ferroviarie e ben 24 Paesi europei, per un totale di oltre 125.000 viaggi al giorno…
Per quest’autunno io vi suggerisco: Monaco di Baviera, per un week-end all’insegna di cultura, buon cibo e birra fresca (a breve c’è persino l’Oktoberfest!), Lucerna, un gioiellino vista Lago tra l’esplosiva natura Svizzera oppure un fine settimana fra le strade dell’unica ed inimitabile Roma, quella che stupisce sempre e non annoia mai….tutte queste destinazioni e molte altre su Trainline!

Federica, 24 anni, friulana ma vivo a Milano. Laureata in Scienze e Tecniche del Turismo Culturale. Travel addicted per nascita e travel blogger per passione, sono alla continua ricerca di nuove esperienze ed avventure da condividere.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: