Primavera in Trentino: al Brunet Resort sulle Dolomiti

0

Montagna d’inverno sì…ma non solo!
La primavera in Trentino è una stagione meravigliosa, quando la neve si scioglie e il sole scalda il paesaggio: la destinazione ideale per un weekend di relax, al Brunet Resort a Fiera di Primiero, sulle Dolomiti.

Primavera in Trentino: al Brunet Resort sulle Dolomiti

Primavera in Trentino BrunetSituato a 100 metri dal centro storico di Fiera di Primiero (TN) e a circa 14 km dalla Ski Area di San Martino di Castrozza, il Brunet Resort è un’ottima scelta in ogni stagione: in inverno, per raggiungere facilmente le piste, così come nei mesi più caldi, per un weekend d’estate o di  primavera in Trentino.

Il modo più comodo per raggiungere la struttura è sicuramente l’auto ma è possibile arrivarci anche in autobus, grazie alle linee che collegano Primiero alle stazioni ferroviarie di Feltre e Trento.
Ad accogliere gli ospiti, un ambiente caldo e accogliente, arredato in tipico stile alpino ma con quel giusto tocco contemporaneo che lo riporta subito ai giorni nostri, per garantire il massimo comfort nelle stanze così come nelle aree comuni.

Un’isola di benessere

Il Brunet Resort non è però un semplice hotel quanto piuttosto una vera e propria isola alpina costituita da ben tre strutture, collegate fra loro da un tunnel sotterraneo.
Un luogo di pace e riposo, il paradiso del benessere, grazie al curatissimo centro wellness “Gocce di Rugiada” che, silenzioso e profumato, si estende su un’area di oltre 1000mq.
Si tratta di un ambiente dall’atmosfera vellutata dotato di piscina coperta, biosauna, sauna finlandese, bagno turco e percorso Kneipp oltre che di una piccola ma attrezzatissima palestra, ideale per i più sportivi.
Primavera in TrentinoChicca indiscussa del Brunet Resort è, indubbiamente, la meravigliosa Sky Spa, di recente apertura.
Sita al quarto piano e cicrcondata dal meraviglioso skyline delle Dolomiti, essa è indubbiamente il fiore all’occhiello della struttura, lì dove il cielo, le montagne e un benessere senza pari non sono mai stati così a portata di… cuore!

É qui che è possibile staccare completamente la spina, da soli o in compagnia, nelle sue spaziose aree relax con vista o immergersi – in ogni stagione – nella splendida piscina esterna riscaldata a 36 gradi, per godersi al meglio il paesaggio.
Sulla stessa terrazza, oltre all’area solarium, c’è anche un’incredibile sauna panoramica, dotata di ampie vetrate e un angolo dedicato alle tisane, dove trovare sempre qualcosa di caldo o fresco da sorseggiare nonché delle localissime mele trentine da sgranocchiare, per uno snack sano e a chilometro zero.

La stanze

Le camere e le suite del Brunet Resort rappresentano la quintessenza della filosofia dell’hotel: offrire agli ospiti un luogo in cui sentirsi a proprio agio sempre, così come a casa, lontano da casa.

Io ho soggiornato in una bella stanza prestige, caratterizzata da legno chiaro, tessuti morbidi e cuscini e tappeti di eco-pelliccia. A completare il quadro, due piccole ma graziose terrazze, per scostare le tende al mattino e dare il buongiorno ai picchi ancora leggermente innevati delle Dolomiti.

La gastronomia

A rendere ancor più perfetto il mio weekend di primavera in Trentino, è stata indubbiamente la cucina del Brunet Resort, tradizionale ed innovativa allo stesso tempo.
La formula offerta è quella della Pensione 3/4 che comprende prima colazione a buffet, ricca, abbondante e varia, light lunch, con gustosi piatti caldi e freddi nonchè, ogni sera, una squisita cena di 4 portate, con primo e secondo a scelta oltre che antipasto, insalata d’accompagnamento e dessert.

A disposizione, anche una fornita carta dei vini, per brindare come si deve alle meritate vacanze, quelle belle, quelle da trascorrere spensierati in una delle località più affascinanti del nostro Paese.

Federica, 28 anni, friulana ma vivo a Milano. Laureata in Scienze e Tecniche del Turismo Culturale. Travel addicted per nascita e travel blogger per passione, sono alla continua ricerca di nuove esperienze ed avventure da condividere.

Leave A Reply

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: